Get Adobe Flash player

Riserva Naturale

Riserva Naturale Statale del litorale romano

E.S.C. Esperienza di Scuola Condivisa

banner- ESC completo facebook

 

VIDEO REPORTAGE DELLA PRIMA SETTIMANA

poi seguire tutti i giorni del progetto dal 7 al 18 settembre (2020)

al link della nostra pagina

fecebook 

Arriva a Fiumicino il progetto E.S.C.

5-19 settembre 2020

L’outdoor education a supporto dei genitori e bimbi

con il progetto di Esperienza di Scuola Condivisa

 

Si terrà dal 5 al 19  settembre nello spazio di Villa Guglielmi a Fiumicino il progetto di Esperienza di Scuola Condivisa E.S.C. Un progetto sperimentale, dedicato ai bambini dai 6 agli 11 anni, costruito per andare incontro alle esigenze delle famiglie nella Fase 3, promosso e ideato dalla cooperativa sociale Namasterra e realizzato in ATS con l’APS teRRRe Arte Sostenibilità e Cultura, l’ODV Gruppi Archeologici d’Italia, in collaborazione con IPU (Istituto Universitario Progetto Uomo, sede distaccata dell’Università Salesiana), l’I.C. Porto Romano e con il Patrocinio del Comune di Fiumicino.

Finanziato da Lazio Crea nell’ambito del programma “Avviso pubblico per la selezione di progetti sull’Outdoor Education di Enti del Terzo Settore” , l’iniziativa di scuola condivisa propone un percorso di accompagnamento alla ripresa della vita sociale e culturale da parte dei piccoli  in completa simbiosi con la comunità e il territorio. Un progetto che risponde alle esigenze delle famiglie, nel rispetto della sicurezza delle norme anti Covid-19, mettendo al centro il benessere di bambini e ragazzi, in vista anche dell’avvio delle scuole.

E.S.C propone un percorso di apprendimento diffuso, gratuito e all’aria aperta caratterizzato da diverse attività e divise in cicli da 5 giorni. Ogni ciclo esperienziale sarà caratterizzato da una componente didattica, una espressivo relazionale e una ludico creativa. Durante il percorso saranno proposti ai partecipanti attività esplorative, visite guidate a siti archeologici di Fiumicino, passeggiate naturalistiche, laboratori creativi e ludici utilizzando, per questi ultimi anche tecniche derivanti dal teatro delle emozioni. Sono previsti, inoltre, spettacoli teatrali, laboratori per l’osservazione pianeti e l’osservazione Astronomica e laboratori artistici a contatto con la terra e la natura. È, inoltre, previsto l’inserimento di due bambini con DSA diagnosticata per ogni gruppo.

Il progetto di outdoor education arriva grazie ad E.S.C per la prima volta a Fiumicino, mettendo in sinergia diverse realtà locali e rappresenta una innovativa offerta formativa per bimbi e genitori e punta a essere un modello per il territorio rispondendo in modo appropriato ai nuovi bisogni educativi e contribuendo alla crescita di nuove generazioni più equilibrate, serene, curiose, preparate e capaci di apprendere.

“Il progetto, novità importante per la Città  – spiega Barbara Badaracco presidente della cooperativa Nasmaterra capofila E.S.C – mira a fornire strumenti di supporto alla scuola pubblica con l’obiettivo di trasformare la difficile esperienza di lockdown in una opportunità. Fondamentale è, infatti, ripensare la scuola e i suoi spazi, conferendo un ruolo attivo al territorio, alle realtà del Terzo settore competenti e alla Comunità in generale, nell’educazione e formazione dei più giovani”.

 

Ufficio stampa

Info:3395759083

Programma progetto ESC definitivo

GIORNATA STORICA: APPROVATO DOPO 26 ANNI IL PIANO DI GESTIONE DELLA RISERVA NATURALE DEL LITORALE

Dopo 26 anni dalla sua istituzione, finalmente la Riserva Naturale Statale del Litorale Romano ha il suo Piano di Gestione.

Percorso che ci ha visti impegnati, come associazione dal 2013, con il nostro documento: “RNSL: difesa, rilancio e partecipazione per un modello di vita sostenibile.

Il Piano è stato predisposto da Vito Consoli, il dirigente del Dipartimento Ambiente regionale che, dal 2013, l’ente governato da Zingaretti ha nominato “Commissario ad acta” dopo forte spinte delle associazioni locali del Comune di Roma e di Fiumicino. Un ruolo, quest’ultimo, che è stato creato proprio per garantire il necessario coordinamento tra i comuni di Roma e Fiumicino. “
Grazie ad un processo partecipato che ha previsto incontri con associazioni impegnate nella tutela archeologica ed ambientale dell’area, ma anche con allevatori, agricoltori ed imprese legate al turismo balneare ed alberghiero, il commissario regionale è riuscito a predisporre, e poi a far approvare, il Piano di gestione ed il Regolamento della Riserva.  Il lavoro svolto potrà costituire una ‘buona pratica’ anche per la pianificazione delle aree naturali protette regionali, che stiamo portando avanti in questi anni con rinnovato impulso.

Ora si tratta di far rispettare le regole.

 

La porta della Riserva – Il giardino di benvenuto

Inaugurata ufficialmente sabato 16 giugno la “Porta della Riserva. Il giardino di benvenuto” nella Riserva Naturale Statale del litorale Romano.

 Il giardino è stato riqualificato recuperando un’area da sempre degradata. Ora grazie a tale intervento potrà essere uno spazio di benvenuto turistico per chi vuole scoprire la Riserva Statale del Litorale Romano e conoscere i patrimoni naturalistici, paesaggistici e archeologici del territorio del Comune di Fiumicino. Nel giardino è stato, infatti, installato un punto informativo, con spazio per le sedute e stalli per biciclette; tutto in materiale ecocompatibile. Nella bacheca sono illustrati gli itinerari archeologico- naturalistici della Riserva Statale presenti sul territorio del comune di Fiumicino, le informazioni utili per i principali punti di attrazione culturale e turistica del comune e la rete ciclabile attuale e futura. La Porta della Riserva sarà, infatti, il punto principale di accesso alla rete ciclabile del territorio soprattutto per chi giunge da Roma o da altre località della provincia con il treno. Tale rete  potrebbe diventare, quando interamente realizzata, il 5° circuito ciclabile della Provincia di Roma con il vantaggio unico dello sbocco sul mare.

Invito_Inaugurazione_LaPortaDellaRiserva

_manifesto-porta-della-riserva-(3)

 

INAUGURAZIONE 16 GIUGNO 2018

DELLA “LA PORTA DELLA RISERVA – IL GIARDINO DI BENVENUTO” RISERVA NATURALE STATALE DEL LITORALE ROMANO)

 

 

https://www.facebook.com/ass.terrre/videos/1066805233474260/?t=1

 

inaugurazione3_ninaugurazione4_n

1529150112825

35350079_1060708164083967_4057600186015285248_nInaugurazione_n

1529150112057Inaugurazione2n1529170648439IMG_20180623_092251

IMG_20180623_092229IMG_20180623_092212

IMG_20180623_092251

15289957401511528995741571

IMG_20180607_175306IMG_20180607_175314

IMG_20180607_190517

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LAVORI IN CORSO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pannello informativo della PORTA DELLA RISERVA

Il progetto “La porta della Riserva” è realizzato con il contributo del Bando Pubblico “La Riserva delle idee” indetto dall’Assessorato alle Politiche del Territorio del Comune di Fiumicino, per salvaguardare, promuovere e valorizzazione la Riserva Naturale Statale del Litorale Romano.

L’idea è quella di far conoscere i patrimoni naturalistici, paesaggistici e archeologici del territorio del Comune di Fiumicino senza comprometterne l’equilibrio naturale.

Il lavoro svolto ha permesso di riqualificare un’area degradata, realizzando un punto informativo funzionale per la fruizione della Riserva.

Promuovere la Riserva, permettendo di viverla passo dopo passo, pedalata su pedalata, è il presupposto per far diventare il progetto un volano per l’economia locale nel rispetto di tutti i parametri della sostenibilità ambientale”.

La porta della Riserva sarà il punto principale di accesso anche della rete ciclabile del territorio nord di Fiumicino che, quando sarà interamente realizzata, potrebbe diventare il 5° circuito ciclabile della Provincia di Roma con il vantaggio unico dello sbocco sul mare, offrendo spunti per visite e soggiorni all’insegna della natura nella Riserva Statale del Litorale Romano.

COMUNICATI STAMPA

Lazionauta: https://lazionauta.it/2018/06/apre-porta-della-riserva-il-giardino-di-benvenuto/

Fiumicino online https://www.fiumicino-online.it/articoli/attualita/maccarese-inaugurazione-porta-della-riserva-il-giardino-di-benvenuto

Geonews: https://it.geosnews.com/p/it/lazio/rm/roma/porta-della-riserva-il-giardino-di-benvenuto-sabato-l-inaugurazione-del-progetto-di-terrre_20407585

Ostia Tv: http://www.ostiatv.it/porta-della-riserva-il-giardino-di-benvenuto-sabato-l-inaugurazione-del-progetto-terrre-0076114.html

Il Faro Online: https://www.ilfaroonline.it/2018/06/10/maccarese-arriva-il-giardino-di-benvenuto/225636/

Fregene Online: http://www.fregeneonline.com/porta-della-riserva-a-maccarese-inaugurazione-il-16-giugno/

Post Inaugurazione

NewTuscia http://www.newtuhttp://www.civonline.it/articolo/l-associazione-terrre-inaugura-il-giardino-di-benvenutoscia.it/?s=porta+della+riserva

Corriere del Lago: http://www.corrierelago.it/cronaca/6373-fiumicino,-inaugurata-la-porta-della-riserva-il-giardino-di-benvenuto.html

Municipio RomaX: https://www.municipioroma10.it/news-rassegne-feeds/notizie-locali/page/4/

Baraonda News: http://www.baraondanews.it/c/165664/13174/fiumicino–inaugurata–la-porta-della-riserva—–il-giardino-di-benvenuto-.html

Corriere della Città: https://www.ilcorrieredellacitta.com/ambiente/fiumicino-inaugurata-la-porta-della-riserva-il-giardino-di-benvenuto.html

Ostia Tv: http://www.ostiatv.it/progetto-terrre-inaugurata-la-porta-della-riserva-il-giardino-di-benvenuto-0076171.html

QFiumicino: http://www.qfiumicino.com/maccarese-inaugurata-la-porta-della-riserva/

Terzo Binario: https://www.terzobinario.it/fiumicino-inaugurata-la-porta-della-riserva-il-giardino-di-benvenuto/137666

Fregene Online: http://www.fregeneonline.com/maccarese-inaugurata-la-porta-della-riserva/

Fiumicino online: https://www.fiumicino-online.it/articoli/cronaca/inaugurata-la-porta-della-riserva-il-giardino-di-benvenuto

Il Faro Online: http://www.ilfaroonline.it/2018/06/19/maccarese-inaugurata-la-porta-della-riserva-il-giardino-di-benvenuto/226769/

Dimensione news : articolo su mensile di Luglio-Agosto

Primo incontro con la Commissione di Riserva e le associazioni ambientaliste impegnati sul territorio della Riserva della Riserva Naturale Statale Litorale

L’associazione teRRRe esprime la propria soddisfazione per l’incontro avvenuto con la Commissione di Riserva della Riserva Naturale Statale Litorale Romano. Abbiamo sempre ribadito la necessità e la opportunità di un percorso di partecipazione e coinvolgimento delle realtà produttive, sociali e culturali che vivono e operano nel territorio della Riserva affinché essa possa essere effettivo patrimonio di tutti.

Il percorso di mobilitazione intrapreso nel 2013 dalla Associazione teRRRe sulla Riserva Naturale Statale del Litorale Romano è stato quello di sollecitare e ottenere le azioni necessarie per attuare la procedura amministrativa di adozione del Piano di Gestione, strumento fondamentale contro lo sfruttamento del territorio e quadro di riferimento essenziale per poter attuare tutte le azioni positive di tutela, fruibilità, produttività, valorizzazione e promozione del territorio protetto. Il percorso è proseguito con la stesura del documento “Riserva naturale statale del litorale romano: difesa, rilancio e partecipazione per un modello di vita sostenibile” presentato il 16 ottobre del 2013  presso la sede del Comune di Fiumicino.

L’incontro indetto dalla Commissione Riserva è avvenuto il 7 ottobre 2016 presso la sede della Società Geografica Italiana a Villa Celimontana. Questo primo appuntamento, finalizzato alla conoscenza delle realtà territoriali e delle problematiche che interessano il territorio della Riserva, rappresenta sicuramente la volontà di favorire un lavoro condiviso, con l’auspicio di risultati concreti e positivi per la tutela e la valorizzazione della Riserva.

Auguriamo alla Presidente Dott.sa Diana Aponte – Ministero Ambiente – ISPRA,  e ai membri della Commissione di Riserva: Maria Maddalena Alessandro – Ministero Beni Culturali, Marco Alberto Bologna – Università  Roma Tre, Luca Bragalli – Regione Lazio, Amedeo Fadda – Città Metropolitana,  Buon lavoro.

Fiumicino 8 ottobre 2016

Associazione di promozione Sociale

teRRRe

Arte Sostenibilità Cultura

ATTUAZIONE DI UN PIANO PER LA MESSA IN SICUREZZA DELL’OLEODOTTO CIVITAVECCHIA – FIUMICINO.

Comunicato Stampa del 17/0272015

DIFENDIAMO IL NOSTRO TERRITORIO: IMPROCRASTINABILE LA STESURA  E L’ATTUAZIONE DI UN PIANO PER LA MESSA IN SICUREZZA DELL’OLEODOTTO CIVITAVECCHIA-FIUMICINO.Kerosene in mare a Palidoro (2)

L’Associazione teRRRe  Arte Sostenibilità Cultura da anni attiva nel territorio con iniziative volte alla valorizzazione dell’ambiente nel rispetto della sostenibilità, alla luce dell’ultimo evento di sversamento di Kerosene, dalla condotta di proprietà della Società Raffineria di Roma verificatosi in via de Lago di Traiano nel Comune di Fiumicino e dopo quello avvenuto a Maccarese di maggiore entità, ritiene non più procrastinabile le stesura e l’attuazione di un piano per la messa in sicurezza dell’oleodotto.

Ricordiamo che l’oleodotto attraversa un’area particolarmente sensibile dal punto di vista ambientale, la Riserva naturale Statale del Litorale Romano che rischia di essere irrimediabilmente alterata e compromessa, recando danno all’intero territorio di Fiumicino.

Riteniamo che tutti gli Enti Pubblici e Società Private coinvolte nella gestione dell’oleodotto debbano avviare un confronto aperto alla partecipazione della cittadinanza che preveda quantomeno la possibilità di monitoraggio dell’avanzamento dei lavori da parte di un comitato locale.

Appoggiamo, infine,  l’iniziativa dell’Amministrazione comunale di Fiumicino relativa alla diffida presentata  nei confronti della la società Raffineria di Roma affinché realizzi al più presto tutte le azioni necessarie alla messa in sicurezza dell’oleodotto.

Associazione di promozione sociale

teRRRe Arte Sostenibilità Cultura

  www.terrre.it

 info@terrre.it

fb: teRRRe Arte Sostenibilità Cultura

 Info – 3314705096

 

RISERVA NATURALE STATALE DEL LITORALE ROMANO: Avvio della procedura Amministrativa per l’adozione del Piano di Gestione

Comunicato stampa del 17/02/2015

AVVIO DELLA PROCEDURA AMMINISTRATIVA PER L’ADOZIONE DEL PIANO DI GESTIONE DELLA RISERVA NATURALE STATALE DEL LITORALE ROMANO.

Il percorso di mobilitazione intrapreso dal 2013 dalla Associazione teRRRe sulla Riserva Naturale Statale del Litorale Romano ha raggiunto il primo obbiettivo, quello di sollecitare e ottenere le azioni necessarie per attuare la procedura amministrativa di adozione del Piano di Gestione, strumento fondamentale contro lo sfruttamento del territorio e quadro di riferimento essenziale per poter attuare tutte le azioni positive di tutela, fruibilità, produttività, valorizzazione e promozione del territorio protetto..

L’avvio dell’iter deriva dall’impegno e dalla costanza che ha avuto la Associazione teRRRe  nei confronti della Riserva a partire dal  lancio di una iniziativa svolta nel 2013 all’interno della quale si è aperto il convegno ”Vivi la Riserva”, organizzato anche con altre realtà territoriali. Il percorso è proseguito con la stesura del documento “Riserva naturale statale del litorale romano: difesa, rilancio e partecipazione per un modello di vita sostenibile” presentato nella conferenza stampa del 16 ottobre 2013. Successivamente, l’invio di una lettera di sollecito per l’avvio della procedura del Piano della Riserva al Presidente Zingaretti e all’Assessore Refrigeri, dopo lo sversamento di cherosene avvenuto a novembre 2014 a Maccarese proprio nel territorio della Riserva, hanno portato i risultati auspicati da sempre dalla nostra Associazione.

Tutto ciò, grazie in particolare all’Assessore del Comune di Fiumicino Di Genesio Pagliuca e al suo staff, che con impegno hanno mantenuto la promessa dichiarata durante la conferenza stampa di presentazione del nostro documento il 16 ottobre 2013. “Dobbiamo creare le premesse affinché la Riserva diventi una risorsa per tutto il territorio”.

Diamo inoltre riconoscimento alla  Regione Lazio che ha individuato per il Piano di Gestione della Riserva un commissario ad acta assolutamente competente nella persona del dott. Vito Consoli Direttore della Agenzia Regionale Parchi, al quale auguriamo buon lavoro.

Auspichiamo ora che entro l’anno, come promesso, si possa avere il Piano di Gestione della Riserva con il relativo iter burocratico assolto o quantomeno avviato, con redazione e approvazione del regolamento da parte del Ministero dell’Ambiente e delibera di Consiglio Regionale e sua pubblicazione sul BURL.

Richiamiamo infine la necessità e la opportunità che la elaborazione del Piano di Gestione sia realizzata attraverso il coinvolgimento e la partecipazione delle realtà produttive, sociali e cultuali che vivono e operano nel territorio della Riserva, affinchè essa possa essere effettivo patrimonio di tutti!

Associazione di promozione sociale

teRRRe Arte Sostenibilità Cultura

  www.terrre.it

 info@terrre.it

fb: teRRRe Arte Sostenibilità Cultura

 Info – 3314705096

Documento teRRRe – Riserva Naturale Statale: Difesa Rilancio Partecipazione, per un modello di vita sostenibile

 

 Documento presentato alla conferenza Stampa del 16 ottobre 2013

 

Il Documento, nel considerare la storia della Riserva Naturale Statale del Litorale, si propone di indicare obiettivi, strategie e interventi che permettano di agire concretamente nel territorio, superando l’attuale situazione di stallo; tutto ciò, per promuovere una nuova vitalità sociale ed economica dell’area a partire dalla sua tutela, al fine di realizzare una promozione integrata delle attività economiche e produttive.

Questo Documento si rivolge pertanto, per i rispettivi ambiti, a tutti coloro i quali hanno responsabilità politiche e amministrative (Ministero dell’Ambiente, Ministero dei Beni e Attività Culturali e Turismo, Regione Lazio, Comuni di Roma e di Fiumicino, Commissione di Riserva, Conferenza Stato-Regioni, Provincia di Roma).

 

 

Il Documento – Riserva del Litorale Difesa, Rilancio e Partecipazione per un modello di vita sostenibile

 

Approfondimento Agricoltura

 

 

Documenti della cartellina

1.  DECRETO 29 marzo 1996 istitutivo della Riserva Naturale Statale del Litorale Romano

2. Tar Lazio litorale romano 12651 2009

3.Tar Lazio 3764 2009 riserva del litorale

4. Conferenza Unificata Riperimetrazione

 

 

Comunicati Stampa:

CS – TeRRRe 16 ott. 2103

CS – Comune Fiumcino

Rettifica in merito alle richieste di Italia Nostra Roma

Articoli

http://www.fiumicino-online.it/articoli/cronaca/presentato-il-documento-riserva-naturale-statale-del-litorale-romano.html

http://www.scoopsquare.com/post/it/2013/10/16/20/974348-presentato-il-documento-ldquoriserva-naturale-statale-del-litorale-romano.html

http://www.ilfaroonline.it/2013/10/17/fiumicino/riqualificazione-della-riserva-del-litorale-romano-presentato-il-documento-40629.html

http://www.maccaresestazione.com/category/fiumicino/

http://www.mnews.it/2013/10/regioni-gli-avvenimenti-di-oggi-16.html

http://www.parolibero.it/cronaca-mnu-sidebar/2551-4-mosse-1-per-far-rivivere-la-riserva-naturale-del-litorale-romano-16-10-13-donati.html

http://www.ostiatv.it/fiumicino-presentato-documento-riserva-difesa-rilancio-partecipazione-0058141.html

http://www.fregeneonline.com/Altre-Notizie/riserva-presentato-documento.html

http://www.romacapitalemagazine.it/lazio/fiumicino-presentato-il-documento-riserva-naturale-statale-del-litorale-romano

http://www.keygo.it/Edilizia/conferenza-stampa-riserva-naturale-statale-litorale-romano.html

http://campagnano-rap.blogspot.it/

http://www.occhioche.it/news.php?nid=6425

http://www.qfiumicino.com/index.php?option=com_k2&view=item&id=2199:un-documento-per-la-riserva&Itemid=342

http://www.alternativasostenibile.it/eventi.html

Risposta Comune di Fiumicino

http://www.maccaresestazione.com/riserva-in-prima-linea-per-la-valorizzazione/

http://www.lavocedellazio.it/attualita/5155-fiumicino–riserva-naturale-del-litorale-romano-amministrazione-in-prima-linea-.html

http://www.fregeneonline.com/Altre-Notizie/comune-in-prima-linea-per-riserva.html

http://www.iltabloid.it/post/8157/fiumicino_-_riserva_litorale_amministrazione_in_prima_linea_per_valorizzazione.html

http://www.fiumicino-online.it/articoli/cronaca/riserva-litorale-lamministrazione-in-prima-linea-per-la-valorizzazione.html

http://www.terzobinario.it/riserva-naturale-amministrazione-in-prima-linea-per-la-valorizzazione/22893

 

CS – FIUMCINO 16-10-2013

Fiumicino: presentato il documento “Riserva naturale statale del Litorale Romano: Difesa, Rilancio e Partecipazione per un modello di vita sostenibile”

“La Riserva Naturale Statale del Litorale Romano che insiste sul territorio di Fiumicino deve diventare al più presto realtà”. Continua a leggere

Vivi la Riserva

La Riserva Naturale Statale del Litorale Romano, istituita con decreto ministeriale il 29 marzo 1996, estesa per 15.900 ettari, racchiude un’area di grande valore ambientale, paesaggistico, culturale, storico-archeologico, sociale, produttivo.

A trent’anni dall’idea di un Parco del Litorale, concepita da Antonio Cederna, allora presidente della sezione romana di Italia Nostra, dal WWF e dal altre Associazioni Ambientaliste, e da uno studio dell’Ufficio Tevere e Litorale del Comune di Roma, i territori formalmente protetti continuano ad essere interessati dalle stesse minacce (cementificazione, privatizzazione, inquinamento, degrado) che allora motivarono la mobilitazione per la creazione della Riserva, mentre l’istanza già contenuta nei documenti dei primi anni Ottanta di una promozione integrata delle attività economiche e produttive non è mai stata realizzata. Rimane incompresa e rinnegata la vera ricchezza di questa terra e del suo mare, trascurata e stravolta l’identità dei luoghi e della loro compagine sociale.

 

 

 

 

 

Intervista per Cornetto e Cappuccino di Erica Antonelli

 

 

COMUNICATO STAMPA DEL 20 APRILE

COMUNICATO STAMPA CONVEGNO  DEL 19 pdf

COMUNICATO STAMPA GENERALE VIVI LA RISERVA

 

—————————————————————————————————————

Le aziende Agricole che intendo partecipare al mercato possono rivolgersi ai numeri di telefono contenute nel regolmanto

REGOLAMENTO PER I PRODUTTORI DI CHE PARTECIPANO ALL’EVENTO DI “VIVI LA RISERVA

Elenco delle Aziende agricole che parteciperanno al mercato della riserva:

AZIENDA AGRICOLA MARCO PAPI (MACCARESE)
ASS.NE IL BUGNO VILLICO (APICOLTORI)
AZIENDA AGRICOLA CARAMADRE (MACCARESE)
AZIENDA AGRICOLA RENZI E CAMURRI (MACCARESE-FIUMIICNO)
AZIENDA AGRICOLA MARIOTTI (PONTE GALERIA)
AZIENDA AGRICOLA ALESSIO MARZIALETTI (TRAGLIATELLA)
AZIENDA AGRICOLA EVOLIO (OSTIA ANTICA)
AZIENDA AGRICOLA AUGUSTO VALENTINI (MACCARESE)
APICOLTURA ZORZI (MACCARESE)
CANTINA CASTELLO DI TORRE IN PIETRA (TORRIMPIETRA)
FATTORIA VERDE (PALIDORO)
MICROBIRRIFICIO ARTIGIANALE BIRRADAMARE (FIUMICINO)
 











http://ericantonelli.info/2013/04/17/vivi-la-riserva-2013/