Valle del Tevere
Tevere.
Tarano
Tarano.
Soratte
Soratte..
Sabina - Colline in Autunno
Rocchette e Rocchettine
Rocca Antica.
Rocca Antica..
Rocca Antica...
Rocca Antica....
Pozze del Divolo
Poggio Mirteto
Monte Pancia
Grotta di San Leonardo
Gole del Farfa
Cottanello
Casperia
Cascata di Rocca Antica
previous arrow
next arrow

Domenica 31 ottobre 2021 – Godiamo l’autunno in Sabina con una bella camminata sui Monti Sabini

Cottanello vanta uno dei più bei paesaggi laziali, censito tra i Paesaggi Rurali Storici. Cammineremo tra le Casette, l’antico villaggio dei pastori, pascoli e boschi dove dominano cerri secolari e vecchi aceri campestri.

Immersi nell’atmosfera di questo autunno che si è già rivelato ricco di sfumature faremo una sosta all’Antica Cava di marmo rosso

Dettagli Camminata: giro ad anello di km 6,00 a/r. Durata: circa 3h (con soste per spiegazioni, foto ecc.);

Partenza ore 10.00 da Cottanello. Il luogo esatto verrà comunicato ai prenotati

Difficoltà: minima “T”( classificazione del CAI).Dislivello: circa 260 mt

Cani: si, al guinzaglio

In caso di meteo averso l’evento sarà annulato

L’evento è rivolto ai Soci Terrre aps. Se non sei ancora socio puoi diventarlo (costo tessera 5,00 €) e partecipare alle nostre camminate

Per info e prenotazioni Nr whatsapp 3314705096 oppure info@teRRRe.it; modalità di pagamento (bonifico o Pay Pal) le coordinate sono indicate nel https://www.terrre.it/…/RegolamentoGenerale-Modalit%C3…

Domenica 7 novembre Roccantica – Camminata lungo il Sentiero degli Eremi tra natura storia e leggenda

Trekking 7 nov Sabina

Durata percorso: circa 4 ore oltre alla pausa pranzo

Presenza di guadi: si, un piccolo guado per vedere la cascata (facoltativo) Terminata l’escursione sarà possibile ristorarsi presso le strutture in zona e passeggiare nel bel borgo ammirando gli incantevoli panorami.

Da vedere: la Torre di Nicolò II (X secolo), il Santuario di Piedirocca e,salvo chiusure, la piccola chiesa di S.Caterina. Dopo la pausa pranzo torneremo al punto di partenza percorrendo lo stesso tragitto dell’andata.

Si cammina in fila indiana perché il sentiero è stretto prestando molta attenzione alla presenza di sassi lungo il percorso.

Sono consigliati scarponcini da trekking alla caviglia.

Non esistono particolari difficoltà ed i dislivelli sono modesti.

In caso di meteo averso l’evento sarà annullato

L’evento è rivolto ai Soci Terrre aps. Se non sei ancora socio puoi diventarlo (costo tessera 5,00 €) e partecipare alle nostre camminate

Per info e prenotazioni Nr whatsapp 3314705096 oppure info@teRRRe.it; modalità di pagamento (bonifico o Pay Pal) le coordinate sono indicate nel https://www.terrre.it/…/RegolamentoGenerale-Modalit%C3…

Sabato 9 ottobre 2021 – Camminata Esperienziale nel Paesaggio Rurale storico di Cottanello

Locandina-9 ottobre

Un sogno di giornata per immergersi nella natura della Sabina a passo lento come piace a noi 

⇒ Dettagli Camminata: la camminata sarà condatta da una Guida escurzionaistica; giro ad anello di km 6,00 a/r. Durata: circa 3h (con soste per spiegazioni, foto ecc.);

⇒ Difficoltà: minima “T”( classificazione del CAI).Dislivello: circa 260 mt ⇒Cani: si, al guinzaglio

⇒ Partecipanti: minimo 6 massimo 12.

⇒ Entro il 6 ottobre prenotazioni e contributo di partecipazione € 25,00 comprensivo di hamburgher di chianina 140 gr o vegetariano (la scelta va comunicata via whatsapp) con pane artigianale e prodotti selezionati.

⇒ Regolamento e modalità di partecipazione (in alto a destra)

Per info e prenotazioni Nr whatsapp 3314705096 oppure info@teRRRe.it; bonifico o paypal alle coordinate indicate sul regolamento TeRRRe aps o che riceverete via whatsapp.

Il sentiero con l’Eremo nella roccia. L’antico molino medievale ed una bella cascata

Partiremo a piedi dall’antico borgo medievale di Roccantica (dove avremo parcheggiato la macchina) e ci addentreremo nella montagna lungo un sentiero immerso in una rigogliosa vegetazione di lecci e ginepri. La meta della nostra passeggiata  è l’Eremo di San Leonardo, Eremo rupestre risalente all’VIII-IX secolo. Il romitorio è ricavato in una grotta, in una parete rocciosa a strapiombo nei boschi a poca distanza dal torrente Galantina.E’ un eremo “matrioska” perché come le famose bambole russe racchiude al suo interno più strutture una dentro l’altra.E’ presente anche una vaschetta ricavata nel banco di roccia dove è sempre presente l’acqua cui, tradizionalmente, venivano attribuite qualità taumaturgiche specialmente per le partorienti. Nella grotta stilla acqua.L’eremo conserva al suo interno ancora tracce di affreschi con volti di Santi e particolari che riconducono a San Leonardo e Santa Caterina d’Alessandria, opera di Jacopo da Roccantica seguace del Coberti.Il sentiero prosegue per i ruderi di un antico molino ad acqua di cui è ancora visibile la mola ed il sistema di adduzione dell’acqua. Scendendo sul greto del torrente ed attraversando un piccolo guado si ammira la bella cascata la cui portata è variabile in base alla piovosità.Dopo la pausa pranzo torneremo al punto di partenza percorrendo lo stesso tragitto dell’andata.

Si cammina in fila indiana perché il sentiero è stretto prestando molta attenzione alla presenza di sassi lungo il percorso. Sono consigliati scarponcini da trekking alla caviglia. Non esistono particolari difficoltà ed i dislivelli sono modesti.

 

Visita  la Storymap della giornata

⇓ 

Per una Sabina sostenibile alle Gole del Farfa

Evento – Camminata del 12 settembre 2021 Gole del Farfa

Domenica 12 settembre torneremo lungo il fiume Farfa in Sabina per visitare le Gole del Farfa con le stesse modalità per una Sabina Sostenibile, probabilemente sarà una delle ultime camminate della stagione per vedere questo piccolo paradiso di impareggiabile bellezza in compagnia delle libellule multicolors, dei girini, di tanti pesci e microrganismi essenziali all’ecosistema del fiume. Come per le camminate precedenti  chiediamo la vostra massima attenzione quando cammineremo in acqua. La piccola area protetta è caratterizzata da un bellissimo tratto di fiume che scorre in una Gola creando piscine naturali. L’acqua, molto fredda, di un verde smeraldo riflette la verdeggiante vegetazione dei boschi che sovrastano la Gola.

Il luogo d’incontro sarà a Poggio Mirteto davanti a Porta Farnese (Piazza Martiri della Libertà) alle ore 10.30 con una tolleranza di 15 minuti

  • Per partecipare è necessario iscriversi entro le ore 13.00 del 11 settembre
  • Le Modalità di Partecipazione sono contenute nel Regolamento-ModalitàdiPartecipazione 
  • Ricordiamo che la partecipazione è di max 12 partecipanti  

Evento – Camminata del 28 agosto 2021 Gole del Farfa

LOCANDINA-GOLE DEL FARFA -29AGOSTO

Camminata esperienziale in lentenzza per piccoli gruppi per visitare le Gole del Farfa nel Monumento Naturale all’interno della Riserva Naturale Tevere Farfa situato tra il territorio di Castelnuovo di Farfa e quello di Mompeo
LUOGO D’INCONTRO: POGGIO MIRTETO – PORTA FARNESE ORE 10.00

  • Per partecipare è necessario iscriversi entro le ore 13.00 del 27 agosto 
  • Le Modalità di Partecipazione sono contenute nel Regolamento
  • Ricordiamo che la partecipazione è di max 12 partecipanti 

Per informazioni  relative alla richiesta di partecipazione, inviare un messaggio  WHATSAPP alle socie organizzatrici:
Alessandra  – Kyoko  3314705096 indicando nome e cognome di ciascun partecipante.

Evento – Camminata del 13 Agosto – Gole del Farfa

CamminataGoleFarfa13.09

Riproponiamo la rigenerante camminata esperienziale lungo il fiume Farfa in Sabina per visitare le Gole del Farfa un Monumento Naturale all’interno della Riserva Naturale Tevere Farfa situato tra il territorio di Castelnuovo di Farfa e quello di Mompeo ricadente nei comuni di Mompeo e Castelnuovo di Farfa in Sabina
La piccola area protetta delle Gole è caratterizzata da un bellissimo tratto di fiume che scorre in una Gola creando piscine naturali. L’acqua, molto fredda, di un verde smeraldo riflette la verdeggiante vegetazione dei boschi che sovrastano la Gola.
Arriveremo in questo piccolo paradiso dopo aver camminato lungo il corso del fiume in un ambiente naturale di impareggiabile bellezza. In nostra compagnia libellule multicolors, girini, tanti pesci e microrganismi essenziali all’ecosistema del fiume.
Per questo chiediamo la vostra massima attenzione quando cammineremo in acqua.

Per partecipare è necessario iscriversi entro le ore 13.00 del 12 agosto con le modalità indicate nel Regolamento 
la partecipazione è di max 12 partecipanti 

Per informazioni  relative alla richiesta di partecipazione, inviare un messaggio  WHATSAPP alle socie organizzatrici:
Alessandra – Kyoko 3314705096 indicando nome e cognome di ciascun partecipante.
https://www.facebook.com/ass.terrre/

Evento – Camminata del 20 luglio Gole de Farfa

Gole del Farfa-escursione

Camminata refrigerante in lentezza lungo il fiume Farfa per visitare il monumento naturale le gole del Farfa
– Luogo d’incontro: poggio mirteto, piazza martiri della libertà di fronte a porta farnese alle ore 10.00. Successivamente ci recheremo sempre con mezzi propri al fiume Farfa
– PER UNA SABINA SOSTENIBILE:Camminiamo lentamente godendo del refrigerio dell’ambiente fluviale
– Camminiamo sulle sponde del fiume evitando l’acqua per non disturbare la fauna acquatica quando saremo costretti a camminare nelle gelide acque facciamo attenzione a tutti gli esseri viventi che popolano il Farfa 

– Accesso contingentato al tratto finale delle gole per godere degli spazi e dell’esperienza nel rispetto del fiume Durata della camminata andata e ritorno compresa sosta alle gole e, per chi vorrà, bagno nelle piscine naturali: 1,30 h circa

  • Cosa portare: scarpe con suole scolpite, cappello, abbigliamento di ricambio, asciugamano, acqua lt 1,5(possibilmente in bottiglia di alluminio), pranzo al sacco (a poggio mirteto e’ possibile prenotare hamburgers di chianina igp con pane artigianale e prodotti selezionati), sacchetto per eventuali rifiuti.

Prenotazione obbligatoria entro il 18/07  TEL 3314705096 –

VIAGGIO IN SABINA

instagramflickr

Di cinzia